Regione Lombardia finanzia progetti nel settore moda e design

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, nell’ambito degli impegni assunti in Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, sostengono il sistema creativo regionale della moda e del design.

Tramite l’erogazione di contributi a fondo perduto, il bando finanzia lo sviluppo di progettualità innovative da parte di partnership di soggetti pubblici e privati che operano nel settore della moda e del design secondo le seguenti linee di intervento:

    Linea 1 Eventi e strumenti comunicativi per una dotazione finanziari di 450.000,00 euro
    Linea 2 Infrastrutturazione fisica e digitale: per una dotazione finanziari di 1.866.860,00 euro


Chi può fare domanda: partnership composte da un minimo di tre soggetti beneficiari, con sede operativa in Lombardia, appartenenti ad almeno due categorie differenti tra le seguenti:

    -università;
    -scuole di moda e design;
    -associazioni;
    -fondazioni;
    -editori; organizzatori/quartieri fieristici;
    -associazioni di categoria, imprenditoriali e di professionisti;
    -imprese in forma singola e associata.

Contributo a fondo perduto: l’intervento prevede l’assegnazione di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di:

    € 80.000,00 per la linea 1;
    € 200.000,00 per la linea 2;
    € 200.000,00 in caso di progetti presentati a valere su entrambe le linee di intervento.


Il contributo è concesso mediante procedura valutativa a sportello (di cui all’art. 5 comma 3 del D. Lgs 123/1998) secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda. Il bando prevede, dopo la prenotazione del contributo e il superamento dell’istruttoria formale, la valutazione di ammissibilità tecnica del progetto effettuata da un Nucleo di valutazione.


Termini e procedure per la presentazione della domanda: le domande potranno essere presentate:

    a partire dalle ore 12.00 del 14 gennaio 2015 alle ore 12.00 del 29 gennaio 2015, salvo esaurimento risorse (lista d’attesa inclusa).

In caso di mancato esaurimento delle risorse disponibili è prevista una riapertura dei termini di presentazione dalle ore 12.00 del 2 marzo 2015 alle ore 12.00 del 16 marzo 2015, salvo esaurimento risorse (lista d’attesa inclusa).

Le partnership dovranno presentare la domanda di contributo esclusivamente inviate via e-mail, dall’indirizzo di PEC - posta elettronica certificata del capofila, all’indirizzo PEC di Unioncamere Lombardia: bandomodadesign@legalmail.it compilando l’apposita modulistica secondo le modalità indicate nel bando.

La modulistica sarà disponibile sul sito internet www.bandimpreselombarde.it

Per informazioni e chiarimenti:
REGIONE LOMBARDIA  pianomodadesign@regione.lombardia.it  02.6765.6804    02.6765.5269 (ore 9.00 - 12.30)
UNIONCAMERE LOMBARDIA  bandomodadesign@lom.camcom.it  

Data: 14/01/2015 Ultima modifica: Ven, 18/09/2015 - 11:03