Contributi per genitori separati o divorziati, con figli minori o con figli maggiorenni con disabilità grave

Possono accedere al Fondo i genitori che possiedono i seguenti requisiti:

  • separazione legale da non più di tre anni
  • genitori ancora privi di una sentenza di separazione definitiva che sono destinatari di provvedimenti ex art. 708 c.p.c., da non più di tre anni
  • divorzio da non più di due anni
  • genitori destinatari di provvedimenti temporanei ed urgenti di cui all'art. 4, comma 8 della L. n. 898/1970 da non più di due anni
  • presenza di figli minori nati dall'unione dei coniugi che richiedono il beneficio, oppure adottati durante il matrimonio, oppure maggiorenni portatori di disabilità grave ai sensi dell'articolo 3, comma 3, della legge 104/1992
  • residenza in Regione Lombardia da almeno cinque anni continuativi dalla data di presentazione della richiesta di accesso al contributo
  • ISEE uguale o inferiore ad € 15.000 anno

Modalità di presentazione delle domande

Il richiedente deve presentare la domanda presso il consultorio pubblico o privato accreditato e a contratto che ha aderito all'iniziativa più vicino a casa.

Le domande di contributo possono essere presentate dal 29 aprile al 29 maggio 2015.

consulta il sito dell'ASL

Data: 29/04/2015 Ultima modifica: Gio, 17/09/2015 - 12:11